Druidi VS Fiera del Libro Porto Viro

In autunno cadono le foglie e spuntano le collaborazioni e per l’Associazione novembre sarà un mese (checchesenedica) caldo!
Proviamo a riassumere il nostro ruolo di co.co.co con (trick efficace) il Comune di Porto Viro nell’ambito della Fiera del Libro che partirà domani 31 ottobre. Quest’anno il tema portante dell’evento – come Expo impone – sarà il rapporto tra cibo e cultura, e quando ci hanno chiesto quale poteva essere la nostra proposta in merito di dubbi ce ne stavano veramente pochi.

Domenica 1/11 con la scusa di parlare di noir, ricatti psicologici, vita di provincia, e ruolo di autoinstrospezione della scrittura, parliamo di vino e cocktail, o forse meglio dire che con la scusa di dare dritte alcoliche parliamo di un libro … insomma dalle 18.30 presso la sala convegni della Biblioteca del Comune di Porto Viro, parleremo di tutte queste cose presentando “Il romanzo dell’ostaggio”dello scrittore, professore, sommelier, editore, manager, Marco Belli. Ad intervistarlo ci sarà un pezzo da 90 ovvero quel buonone di Alex Grotto, il nostro Alex Grotto!!! Ci sarà modo di acquistare il libro con il 20% di sconto, in accordo con la politica adottata nell’ambito della Fiera del Libro.

Martedì 3/11 invece è nato così: parlando della nostra collaborazione esce che l’Assessorato alle Politiche Sociali organizza la proiezione del film “Still Alice” nell’ambito di un ciclo di proiezioni che sviluppano tematiche legate all’Alzheimer.Tre secondi netti per collegare che, durante una rassegna di cortometraggi di qualche estate fa, proiettammo un film bellissimo, delicato, che tocca questo tema in punta di piedi utilizzando, tra l’altro, un mixi di generi cinematografici. E allora ecco che prima di “Still Alice” presentiamo “Oggi come ieri” il film di Leonardo Rodolico e Rosario Sparti che in 10 minuti e 30 secondi dice un sacco di cose. Veramente! Dalle 20.30 presso la sala convegni della Biblioteca.

Giovedì 5/11 presentiamo un film che ci piace un sacco e che si sposa perfettamente con la tematica di fondo del festival. “Mangiare Bere Uomo Donna” di Ang Lee non lo abbiamo mai messo in soffitta, ogni tanto sentiamo l’esigenza di riguardarcelo e stavolta lo faremo sempre a Porto Viro, sempre in Sala convegni della Biblioteca alle ore 21.00. Se non mi censurano prima del film c’è la ghiotta possibilità di beccarsi un mio pippone sulla cinematografia orientale, propedeutico per capire perché a Taiwan ci sono i grattacieli.

programma fiera del libro

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...